Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy and privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

SEDE ISTITUTO: via Ghizzi 5/a - 52043 - Castiglion Fiorentino (AR) - tel. 0575/ 658019 fax 0575/656919 - Email: aric819002@istruzione.it
Pec: aric819002@pec.istruzione.it

Giovedì, 20 Aprile 2017 16:37

Organi Collegiali

bottgen

Gli organi collegiali scolastici sono composti da una pluralità di persone che concorrono simultaneamente e paritariamente all’esercizio di una funzione ed hanno il compito di formulare al collegio dei docenti proposte in ordine all'azione educativa e didattica e a iniziative di sperimentazione nonché quello di agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra docenti, genitori ed alunni.

Il Consiglio di Istituto dell’Istituto Comprensivo Città di Castiglion Fiorentino, che ha una popolazione scolastica superiore a 500 alunni è costituito da 19 componenti, di cui: il dirigente scolastico, 8 rappresentanti del personale docente, 2 rappresentanti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario, 8 rappresentanti dei genitori degli alunni.

Esso è presieduto da un genitore e rappresenta l'incontro tra tutte le componenti dell'istituto. Il CdI è l’organo di gestione effettiva della scuola. Delibera l'adozione del PTOF e quindi indica gli indirizzi generali dell'istituzione scolastica, predispone e gestisce il bilancio sulla base del piano delle attività in modo razionale e produttivo in funzione delle scelte educative e degli obiettivi formativi elaborati dai competenti organi della scuola.

Consiglio d'Istituto in carica da Novembre 2016 a Novembre 2019

 

 

FABIANELLI

MARIA GIOVANNA

DIRIGENTE SCOLASTICO

BUTINI

ANDREA

GENITORE

POLVANI

LARA

GENITORE

TRAQUANDI

MONICA

GENITORE

ROGGI

SILVANO

GENITORE

POMER

CLAUDIA

PRESIDENTE

SECCI

ELENA

GENITORE

BAGNOLESI

CLAUDIO

GENITORE

DI LILLO

ROSANNA

GENITORE

FIORE

ANNUNZIATA

DOCENTE

VALDARNINI

STEFANIA

DOCENTE

ALDEGHERI

EMANUELA

DOCENTE

AGLIETTI

IVANA

DOCENTE

GHEZZI

CARLA

DOCENTE

BARNESCHI

PAOLA

DOCENTE

VITALI

FEDERICA

DOCENTE

BENNATI

NADIA

DOCENTE

COTTINI

ROBERTA

ATA

ALTIERI

MARIAROSARIA

ATA

 

 

La giunta esecutiva ha il compito di preparare i lavori del Consiglio di Istituto e curare l’esecuzione delle delibere. È composta da:

 

 

 

FABIANELLI

MARIA GIOVANNA

DIRIGENTE SCOLASTICO

ALCHERIGI

BRUNELLA

DSGA

BUTINI

ANDREA

GENITORE

ROGGI

SILVANO

GENITORE

VALDARNINI

STEFANIA

DOCENTE

COTTINI

ROBERTA

ATA

 

 

 

Castiglion Fiorentino, 23 novembre 2016

 

Il Collegio dei Docenti è composto da tutti gli insegnanti in servizio in un Istituto Scolastico ed è presieduto dal Dirigente scolastico. Quest’ultimo si incarica anche di dare esecuzione alle delibere del Collegio.Si riunisce in orari non coincidenti con le lezioni, su convocazione del Dirigente scolastico o su richiesta di almeno un terzo dei suoi componenti, ogni volta che vi siano decisioni importanti da prendere.

Il Collegio dei Docenti, tenuto conto dei criteri generali indicati dal Consiglio di Istituto, elabora il PTOF utilizzando il contributo di tutte le componenti scolastiche. Quindi definisce le finalità educative, gli obiettivi culturali e formativi, le indicazioni metodologiche generali e le modalità di verifica e di valutazione.

E' composto da tutti i docenti della classe e dai rappresentanti dei genitori degli alunni, è presieduto da un docente membro del consiglio che svolge la funzione di coordinatore. Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere i loro rappresentanti in questi organismi. È diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto. L’elezione per i Consigli si svolge annualmente, mentre per i consigli di istituto si svolge ogni triennio.

Elabora la programmazione annuale avendo come punto di riferimento le scelte culturali e pedagogiche del Collegio dei Docenti, il quadro generale degli obiettivi formativi e cognitivi, le strategie metodologiche, che dovranno essere articolati in relazione alla specifica situazione della classe.

Le programmazioni disciplinari si rapportano al piano comune e prevedono, in base all'accertamento della preparazione iniziale, la definizione degli obiettivi, dei contenuti, delle attività di valenza trasversale, le modalità di osservazione, di verifica e di valutazione, nell'ambito specifico.

Il Consiglio di intersezione, quello di interclasse e di classe, hanno il compito di formulare al collegio dei docenti proposte in ordine all’azione educativa e didattica e a iniziative di sperimentazione nonché quello di agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra docenti, genitori ed alunni.

Fra le mansioni del consiglio di classe rientrano anche i provvedimenti disciplinari a carico degli studenti.

Anno Scolastico 2018/2019

Consigli di Intersezione Scuola Infanzia 

Consigli di Interclasse Scuola Primaria 

Consigli di Classe Scuola Secondaria 1°

Ultima modifica il Venerdì, 18 Gennaio 2019 06:11
Altro in questa categoria: « PTOF (Offerta Formativa) Organigramma »
Top