Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy and privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

SEDE ISTITUTO: via Ghizzi 5/a - 52043 - Castiglion Fiorentino (AR) - tel. 0575/ 658019 fax 0575/656919 - Email: aric819002@istruzione.it


Pec: aric819002@pec.istruzione.it

Giovedì, 20 Aprile 2017 16:42

PTOF (Offerta Formativa)

Ptof2

ARI Docs Viewer: 'http://www.iccastiglioni.gov.it/pdf/DepliantPOF2016_17.pdf' file doesn't exist. Check that the correct path to the file is specified. The path is a case sensitive.

 

La valutazione del sistema educativo di istruzione, secondo quanto previsto dall’art. 6 del D.P.R. n. 80/2013 “Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione“, prosegue il percorso avviato con l’attribuzione dell’autonomia alle istituzioni scolastiche che responsabilizza le scuole “nella progettazione e nella realizzazione di interventi di educazione, formazione e istruzione mirati allo sviluppo della persona umana, adeguati ai diversi contesti, alla domanda delle famiglie e alle caratteristiche specifiche dei soggetti coinvolti, al fine di garantire loro il successo formativo, coerentemente con le finalità e gli obiettivi generali del sistema di istruzione e con l’esigenza di migliorare l’efficacia del processo di insegnamento e di apprendimento”.

Il Sistema Nazionale di Valutazione ha come obiettivo il “miglioramento della qualità dell’offerta formativa e degli apprendimenti”.

Autonomia, valutazione e miglioramento sono concetti interconnessi e, tramite la valutazione, le scuole possono individuare gli aspetti positivi da mantenere e consolidare e gli elementi di criticità in relazione ai quali realizzare azioni di miglioramento.

Il RAV rappresenta l’autoanalisi da parte di un istituto relativamente ai propri punti di forza e di criticità e, tenendo conto del contesto socioculturale, permette di stabilire connessioni tra gli esiti di apprendimento ed i processi organizzativi-didattici. Inoltre, consente di individuare le priorità e definire gli obiettivi di miglioramento. Il documento si suddivide in 5 sezioni:

  • la prima inerente il contesto e le risorse
  • la seconda contiene gli esiti degli studenti
  • la terza è relativa ai processi messi in atto, in merito alle pratiche educative e  didattiche ed anche alle pratiche gestionali e organizzative
  • la quarta è riferita al processo di autovalutazione;
  • nella quinta sono definiti priorità, traguardi e obiettivi di processo.

 A questo link è possibile visionare il RAV dell'Istituto.

Ultima modifica il Lunedì, 19 Febbraio 2018 21:03
Altro in questa categoria: « Regolamento Istituto Organi Collegiali »
Top